Istituzioni > Politica e Istituzioni
“Conoscere per decidere”, al via la sesta edizione

Scuola di formazione politica 2024
"Europa: Futuro Presente"

Cinque giornate di lezioni e approfondimento. La prima il 17 febbraio, l'ultima il 6 aprile. Tra i docenti: Lucio Caracciolo, Marta Dassù, Enzo Moavero Milanesi, Luciano Violante, Ignazio  Visco. Sono aperte le iscrizioni

EUROPA: FUTURO PRESENTE

Tra movimenti di chiusura nazionalistica, crescita dei populismi e delle ideologie totalitarie, il clima culturale e politico sta perdendo di vista il valore della persona.

Su queste basi, la stessa democrazia s’indebolisce e vede restringere i suoi spazi dietro interventi che mirano a trasformare le architetture istituzionali solo in nome dell’efficienza e del consenso demagogico.

Quali prospettive per l’umanesimo europeo, alla base della democrazia politica, economica e sociale del progetto di Europa unita?

La Scuola di formazione politica “Conoscere per decidere, organizzata da Fondazione per la Sussidiarietà, Società Umanitaria e Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine, offre strumenti per la formazione della classe dirigente del futuro. Affinché possano rinascere e crescere partecipazione, passione, sensibilità politica, capacità critica e di visione.

Lezioni, testimonianze ed esercitazioni della Scuola sono rivolte in particolare ai giovani e a tutti coloro che, a diverso titolo, sono già impegnati nella vita sociale, politica ed economica. Oppure a chi è interessato a farlo, approfondendo i principi che sono alla base della convivenza civile.

I LEZIONE

L'Europa e la sfida post-democrazia

Sabato 17 febbraio 2024

Ore 10.30-13

Saluti introduttivi:
Alberto Jannuzzelli, Presidente Societa Umanitaria
Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarieta

Interviene:
Luciano Violante, Presidente Fondazione Leonardo-Civltà delle Macchine

Ore 14-17

Il sistema istituzionale europeo e le principali direttrici politiche

Intervengono:
Alessandra Lang, Professoressa associata di Diritto dell’Unione europea, Dipartimento di studi internazionali, giuridici e storico-politici dell’Università degli studi di Milano
Ginevra Greco, Ricercatrice di Diritto dell’Unione europea, Dipartimento di studi internazionali, giuridici e storico-politici dell’Università degli studi di Milano

II LEZIONE

Sabato 2 marzo 2024

Ore 10.30-13

Politiche sociali per un'Europa più giusta e inclusiva

Interviene:
Rosangela Lodigiani, Professore Ordinario di Sociologia dei processi economici e del lavoro, Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell’Universita Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Ore 14-17

Europa e Alleanza Atlantica, il ruolo degli USA

Interviene:
Marta Dassù, Direttore di Aspenia and Senior Advisor, European Affairs, The Aspen Institute

Tutor della giornata:
Giovanni Mulazzani, Ricercatore in Diritto Amministrativo, Università di Bologna

III LEZIONE

Martedì 12 marzo 2024

Ore 12:00

L'Europa è un bluff?

Interviene:
Lucio Caracciolo, Fondatore e Direttore di Limes e Scuola di Limes

Conduce l'incontro:
Gianluigi Da Rold, Giornalista

IV LEZIONE

Sabato 23 marzo 2024

Ore 10.30-13

L'Europa nel mondo frammentato

Interviene:
Antonio Villafranca, Direttore degli studi dell’ISPI e co-responsabile del Centro Europa e governance globale

Ore 14-17

L'Europa e la sfida tecnologica tra Stati Uniti e Cina

Inteviene:
Alessandro Aresu, Consigliere scientifico Rivista Limes

Tutor della giornata:
Luca Farè, Ricercatore in Economia e Finanza, Università degli Studi di Bergamo

V LEZIONE

Sabato 6 aprile 2024

Ore 10:30-13

Il contributo europeo per un nuovo equilibrio mondiale

Interviene:
Enzo Moavero Milanesi, Professore di Diritto dell’Unione Europea al College of Europe di Bruges e all’Università Luiss di Roma

Allargamento dell’Europa, occasione per nuove regole

Interviene:
Vincenzo Celeste, Ambasciatore permanente d’Italia presso l’Unione Europea (in attesa di conferma)

Ore 14-17

Un futuro per l’Europa: demografia, tecnologia, mercato

Interviene:
Ignazio Visco, Economista, già Governatore della Banca d'Italia

Tutor della giornata
Camilla Burelli, Assegnista di ricerca in Diritto dell’Unione europea

Le lezioni si svolgono in presenza presso la Società Umanitaria di Milano (Via San Barnaba 48).

La quota di partecipazione è di € 200 (Iva compresa)

Per i docenti scolastici la quota è di € 150 (Iva compresa)

Fino ai 30 anni compresi la quota di partecipazione è di € 100 (Iva compresa)

È necessario compilare il modulo a questo link  dove sono riportate anche le modalità di pagamento:

REGISTRAZIONE A QUESTO LINK

Per informazioni:
Stefano Montaccini / scuolaformazionepolitica@sussidiarieta.net / 351.3610661

Francesca Di Cera / scuoladiformazionepolitica@umanitaria.it / 324.0204384

Clicca qui!