Società > Società
L’osservatorio su comunicazione e media

Focus in Media

Condividi

Focus in Media è l'osservatorio sulla comunicazione e i media della Fondazione per la Sussidiarietà. Nasce con lo scopo di sviluppare un'analisi del sistema comunicativo italiano e dei suoi molteplici attori e dinamiche (emittenti, contenuti, linguaggi, pubblici, contesti, processi evolutivi).

L’attività di Focus in Media si avvale del contributo di Sky Italia.
 

Comitato scientifico

Piermarco Aroldi, Professore di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e direttore di OssCom, Centro di ricerca sui media e la comunicazione.

Sara Bentivegna, Professore Ordinario di Teorie delle comunicazioni di massa, Media research e Comunicazione Politica presso la Facoltà di Scienze della comunicazione dell’Università “La Sapienza” di Roma.

Fausto Colombo, Professore di Teoria e tecnica dei media presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università Cattolica di Milano. Membro dell’Executive Board dell’European Communicative Research and Education Association (ECREA). 

Vincenzo Costa, Professore di Filosofia teoretica presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione dell’Università del Molise. 

David Anthony Forgacs, Professore di Contemporary Italian Studies nel Departement of Italian Studies della New York University (USA). Ha insegnato nell’University College of London (UK), dove ha diretto il Dipartimento di Studi Italiani.  

Guido Gili (coordinatore), Professore di Teoria della comunicazione nell’Università del Molise, dove è stato preside della Facoltà di Scienze umane e sociali (dal 2002 al 2009) e direttore del Dottorato di ricerca in Sociologia e ricerca sociale. 

Matthew Hibberd, Professore di Media Studies nella University of Stirling (UK), dove è direttore del Dipartimento di Film, Media and Journalism. 

Alberto Marinelli, Professore ordinario di Teoria e tecniche della comunicazione e dei nuovi media  dell'Università Sapienza di Roma. 

Giuseppe Richeri, Professore di Economia e politica dei media nella Facoltà di Scienze della comunicazione dell’Università della Svizzera Italiana di Lugano, di cui è stato preside dal 2004 al 2008. Direttore dell’Istituto Media e Giornalismo (IMeG) dell’Università di Lugano e dell’Osservatorio sui Media in Cina. 

Philip Schlesinger, Professore di Cultural Policy e direttore accademico del Centre for Cultural Policy Research della University of Glasgow (UK). Presiede lo Scottish Advisory Commitee di Ofcom, l’autorità garante per la comunicazione della Gran Bretagna. 

Michele Sorice, Professore di Comunicazione Politica e di Sociologia della comunicazione al Dipartimento di Scienze Politiche della LUISS “Guido Carli”, dove dirige il CMCS (Centre for Media and Communication Studies “Massimo Baldini”). 

Carlo Sorrentino,Professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi dell'Università degli Studi di Firenze.

 

Centri di ricerca

Le singole ricerche di Focus in media sono state svolte sotto la direzione di uno o più membri del Comitato scientifico e affidate ai seguenti Centri e Istituti di ricerca accreditati a livello internazionale:

CCPR - Centre for Cultural Policy Research - University of Glasgow – Scotland, UK

CMCS - Centre for Media and Communication Studies “Massimo Baldini” - LUISS “Guido Carli” – Roma, Italia

IMeG - Istituto Media e Giornalismo – Università della Svizzera Italiana – Lugano, Svizzera

OssCom – Centro di ricerca sui media e la comunicazione – Università Cattolica del Sacro Cuore – Milano

 

 

In questa collana: