Economia > Lavoro
RICERCA | Uno studio sul disagio sociale e forme sussidiarie di impresa

Il lavoro ed i suoi redditi

Il sistema economico sta attraversando una fase di importanti cambiamenti, che a loro volta influiscono profondamente sul tessuto sociale della nazione. Persone e famiglie si trovano ad affrontare un mercato del lavoro completamente trasformato rispetto a pochi anni fa, dove flessibilità e dinamicità sono fenomeni sempre più in crescita. La crisi economica iniziata nella seconda metà del 2008 ha certamente accentuato tali tendenze, evidenziando in particolare quelle maggiormente legate ai rischi di disagio ed esclusione sociale.
In questo contesto emerge con forza la necessità di conoscere in modo puntuale e approfondito i fenomeni in atto sul territorio, per supportare adeguatamente le istituzioni nell’attuare politiche di intervento mirate ed efficaci, con particolare attenzione al supporto delle persone in difficoltà.

È nell’ambito di questo scenario che la Compagnia delle Opere di Milano ha organizzato la «Giornata della Sussidiarietà», promuovendo, in collaborazione con la Fondazione per la Sussidiarietà, lo studio oggetto del presente volume. Il percorso della ricerca verte su tre temi principali: le dinamiche lavorative e i cambiamenti in atto nei percorsi professionali delle persone e il loro impatto sulle famiglie; l’identificazione di forme sussidiarie di impresa sociale che, con il loro intervento, costituiscono un punto di riferimento imprescindibile nelle azioni politiche di supporto; infine la presentazione di una mappa delle realtà non profit che agiscono a Milano a sostegno delle situazioni di disagio sociale.

In questo contesto il Banco Alimentare, la Casa Della Carità e Workopp rappresentano opere esemplari che hanno saputo sviluppare azioni solidali, educative, economiche e assistenziali in ottica sussidiaria, a servizio di persone e famiglie della città di Milano. Per questo il 22 maggio 2010, in occasione della «Giornata della Sussidiarietà», è stato loro assegnato il premio dedicato a San Bernardo da Chiaravalle.

La ricerca “Il lavoro e i suoi redditi. Persone, famiglie e sussidiarietà in azione a Milano” vuole offrire un contributo metodologico e culturale in termini di approccio alla conoscenza, fattore indispensabile per cogliere le attuali sfide del cambiamento.

  • A cura di Dario Cavenago, Mario Mezzanzanica
  • Editore Guerini e Associati
  • Anno 2011
  • Pagine 133
  • Prezzo 12.00 €
Acquista

Contenuti correlati

VIDEO | Primo incontro del ciclo in collaborazione con Censis e Associazione Centro Elis

Lavoro, protagonisti di nuovi processi. Che cosa sta cambiando?

2 DIC 2020 | BARTOLOMEI, DE RITA, VITTADINI

Sono intervenuti Pierluigi Bartolomei, Associazione Centro Elis, Giorgio De Rita, Segretario Generale del Censis, Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà


ARTICOLO | Primo Piano di "Atlantide" n. 46 (2019)

Lavoro: le sfide nel mondo odierno

MAG 2019 | ORTEGA, RUBALCABA

Viviamo un mondo in cui il lavoro sta subendo una forte trasformazione. Il lavoro di oggi non è come quello di cento anni fa e nemmeno come quello di vent’anni fa.


RICERCA | Indagine su economia e società a Milano

La città che sa cambiare

2012 | LUIGI VERGALLO

Accanto al rinnovamento produttivo, continua a Milano ad agire un ricco tessuto di welfare cittadino, fatto di tante iniziative dedite alla solidarietà e alla sussidiarietà; non opere puramente assistenziali, ma che affrontano i nuovi bisogni di casa, lavoro, reddito, studio, salute, con strumenti innovativi e che disegnano nuovi mercati.


RICERCA | Il lato virtuoso dell'immigrazione straniera

L'immigrato una risorsa a Milano

2011 | A CURA DI GIAN CARLO BLANGIARDO

L’universo degli stranieri è popolato da migliaia di «persone» che inseguono faticosamente il progetto di una vita migliore, e che per questo ripropongono alla società ospite quegli esempi di «senso di responsabilità» e «disponibilità al sacrificio» che il diffuso benessere aveva progressivamente ridimensionato....


SAGGIO | Problemi e prospettive del sistema previdenziale dopo la Legge Biagi

A qualunque costo? Lavoro e pensioni tra incertezza e sicurezza

2005 | A CURA DI MARIO MEZZANZANICA, PAOLA OLIVELLI

Quali strumenti per garantire la protezione del lavoratore? Il solo metodo contributivo è adeguato rispetto alle generazioni più giovani? Si possono prospettare nuove soluzioni? Quali?