Sussidiarietà > Sussidiarietà
VIDEO | Seminario annuale della Fondazione

Sussidiarietà: il futuro si riapre

  • 11 DIC 2021
  • Luca Antonini
  • Gian Carlo Blangiardo
  • Carola Carazzone
  • Claudia Fiaschi
  • Giovanni Fosti
  • Giuseppe Tripoli
  • Nadia Urbinati
  • Giorgio Vittadini

Condividi

L'11 dicembre 2021 professori, esperti e persone che a vario titolo collaborano con la Fondazione si sono ritrovati all’Abbazia di Mirasole (Milano) per riflettere sul ruolo della cultura sussidiaria oggi e sul compito che li aspetta. Hanno partecipato, tra gli altri, Nadia Urbinati, Luca Antonini e Gian Carlo Blangiardo. Rivedi i principali interventi

Indice dei video:

Intervento di Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà, “Sussidiarietà: il futuro si riapre”
 
Intervento di Nadia Urbinati, Politologa, Columbia University, “Sussidiarietà: ambizioni e sfide nel contesto globale”
 
Intervento di Luca Antonini, Giudice Corte Costituzionale, “La sentenza n.131/2020 della Corte Costituzionale: quali prospettive per la società italiana”
 
Tavola rotonda con Gian Carlo Blangiardo, Presidente Istat; Carola Carazzone, Segretario generale Assifero; Claudia Fiaschi, Presidente ConfCooperative Toscana, già Portavoce Forum Terzo Settore; Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo; Giuseppe Tripoli, Segretario generale Unioncamere

Conclusioni di Giorgio Vittadini


Intervento di Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà, “Sussidiarietà: il futuro si riapre”

 

Intervento di Nadia Urbinati, Politologa, Columbia University, “Sussidiarietà: ambizioni e sfide nel contesto globale”

 

Intervento di Luca Antonini, Giudice Corte Costituzionale, “La sentenza n.131/2020 della Corte Costituzionale: quali prospettive per la società italiana”

 

 

Tavola rotonda con Gian Carlo Blangiardo, Presidente Istat; Carola Carazzone, Segretario generale Assifero; Claudia Fiaschi, Presidente ConfCooperative Toscana, già Portavoce Forum Terzo Settore; Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo; Giuseppe Tripoli, Segretario generale Unioncamere

 

Conclusioni di Giorgio Vittadini

Clicca qui!