Tema di “Atlandide” n. 45 (2019)

Immaginare il futuro

MAR 2019 | Alessandro Rosina

Non siamo esseri mortali che vivono in un mondo immobile. Viviamo, anzi, in un mondo con mutamenti sempre più accelerati che, senza potenziare la nostra capacità di lettura e i nostri strumenti di azione, riusciamo sempre meno ad anticipare e gestire.


Tema Atlantide 44 . 2018 . 3

L’insegnamento del Papa nel solco della dottrina sociale della Chiesa

NOV 2018 | Antonio Di Stasi

La grande novità di Papa Francesco non sta in una rottura con la dottrina sociale della Chiesa, quanto piuttosto nello sviluppo di una lettura organica della società e del lavoro a partire dalla tradizione novecentesca.


L'osservatorio su comunicazione e media

Youtube content creators. Volti, formati ed esperienze produttive nel nuovo ecosistema mediale - 10° Rapporto

2017 | A cura di Romana Andò e Alberto Marinelli

A poco più di dieci anni dalla sua nascita, YouTube oggi conta un miliardo di utenti e centinaia di milioni di ore di video fruiti sulla piattaforma ogni giorno.


RICERCA | Rapporto sulla sussidiarietà 2016/2017

Sussidiarietà e... crisi demografica

2017 | A CURA DI GIAN CARLO BLANGIARDO

Anche nel 2016 nel nostro Paese c’è stata una consistente diminuzione di popolazione. Si tratta di di un calo mai osservato lungo l’ultimo secolo della storia italiana...


L'osservatorio su comunicazione e media

Il calcio in fuorigioco? Indagine sulla disaffezione del pubblico italiano nei confronti del "sistema calcio" - 9° Rapporto

2017 | A cura di Piermarco Aroldi, Ivo Stefano Germano e Guido Gili

Il “sistema calcio” a livello mondiale mostra una forte crescita di investimenti, di pubblico e di ascolti televisivi, nonostante presenti non pochi fattori negativi a cominciare dagli scandali che hanno investito la FIFA negli ultimi anni.


L'osservatorio su comunicazione e media

L'integrazione delle notizie. Come le testate giornalistiche televisive italiane si preparano alla sfida del digitale - 8° Rapporto

2016 | A cura di Carlo Sorrentino

Il rapporto di ricerca analizza come le 3 principali redazioni all news italiane (RaiNews24, SkyTg24 e TgCom24) stanno modificando le proprie logiche produttive per gestire la propria presenza in 3 distinti ambiti mediatici: on air, sito web e social media.


L'osservatorio su comunicazione e media

Televisione e infanzia. La parola ai protagonisti - 7° Rapporto

2015 | A cura di Piermarco Aroldi e Nicoletta Vittadini

II Rapporto indaga la specifica realtà italiana attraverso lo strumento delle interviste ad alcuni testimoni privilegiati, attori principali di alcune delle case history più interessanti nel panorama della televisione per bambini.


L'osservatorio su comunicazione e media

Televisione e infanzia. Le aspettative nei confronti dell'offerta televisiva per bambini - 6° Rapporto

2015 | A cura di Piermarco Aroldi e Nicoletta Vittadini

Per quantità di canali dedicati e programmazione per bambini, l’offerta italiana è tuttora tra le più ricche d’Europa; ma questa offerta costituisce solo la punta dell’iceberg, la porzione visibile a tutti gli osservatori di un complesso ecosistema produttivo, economico e culturale, che resta di norma invisibile.


L'osservatorio su comunicazione e media

Il sistema televisivo in Europa. Mercato, fonti di finanziamento, modelli, regole e strutture - 5° Rapporto

2015 | A cura di Marco Cucco e Giuseppe Richeri

La ricerca mette a fuoco e compara alcune caratteristiche rilevanti dei sistemi televisivi in Europa. I paesi presi in considerazione sono: Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Spagna e Svizzera.


L'osservatorio su comunicazione e media

Social TV. Produzione, esperienza e valore nell’era digitale - 4° Rapporto

2015 | A cura di Fausto Colombo

C’è un fenomeno nuovo nel sistema televisivo: l’esplosione dei discorsi sui programmi Tv prodotti dagli utenti attraverso i social media come Twitter e Facebook, divenuti un cruciale indice di successo delle trasmissioni.


L'osservatorio su comunicazione e media

Il servizio pubblico. Pluralismo, democrazia, media - 3° Rapporto

2014 | A cura di Emiliana De Blasio e Michele Sorice

Il servizio pubblico radiotelevisivo esiste in tutta Europa e costituisce un’istituzione tipicamente europea. Da più parti si afferma tuttavia che questa istituzione stia attraversando una crisi che assume sia caratteri strutturali comuni sia caratteri specifici, legati ai diversi contesti nazionali.


L'osservatorio su comunicazione e media

Pluralismo, democrazia, media. I principali indicatori internazionali - 2° Rapporto

2013 | A cura di Emiliana De Blasio, Michele Sorice Enrico Gandolfi, Elsa Pili, Donatella Selva, Noemi Trino

Una democrazia non può dirsi effettivamente “compiuta” se non prevede un sistema dei media articolato e plurale che favorisca il libero formarsi delle opinioni e il confronto dei diversi punti di vista.


L'osservatorio su comunicazione e media

Televisione e infanzia. Rapporto sull'offerta televisiva per bambini in Italia - 1° Rapporto

2013 | A cura di Piermarco Aroldi e Nicoletta Vittadini

Il Rapporto propone una fotografia ragionata dell’attuale offerta di programmi televisivi rivolti ai bambini e ai preadolescenti.


L'osservatorio su comunicazione e media

Focus in Media

1 GEN 2013


RICERCA | Indagine su economia e società a Milano

La città che sa cambiare

2012 | LUIGI VERGALLO

Accanto al rinnovamento produttivo, continua a Milano ad agire un ricco tessuto di welfare cittadino, fatto di tante iniziative dedite alla solidarietà e alla sussidiarietà; non opere puramente assistenziali, ma che affrontano i nuovi bisogni di casa, lavoro, reddito, studio, salute, con strumenti innovativi e che disegnano nuovi mercati.


RICERCA | Il lato virtuoso dell'immigrazione straniera

L'immigrato una risorsa a Milano

2011 | A CURA DI GIAN CARLO BLANGIARDO

Una città capace di premiare chi le si affida con fiducia. A Milano essere immigrati significa anche avere l’opportunità di partecipare alla costruzione del bene comune. Un’immigrazione non solo “problematica” ma costruttiva»


RICERCA | Pima indagine quantitativa e qualitativa

La povertà  alimentare in Italia

2009 | A CURA DI LUIGI CAMPIGLIO, GIANCARLO ROVATI

Pima indagine quantitativa e qualitativa. Il volume raccoglie i risultati della prima indagine quantitativa e qualitativa sulla povertà alimentare in Italia, realizzata dalla Fondazione per la Sussidiarietà...


Tema Atlantide 3. 2005 . 3

Libertà religiosa e diritti universali dell'uomo

LUG 2005 | Salvatore Abruzzese

L'opposizione tra religione e libertà rientra nei luoghi comuni della cultura ma è un postulato per la sociologia che dipende dalla riduzione della religione a lettura soggettiva del mondo.

Clicca qui!