Economia > Lavoro
Il percorso formativo 2022 del Circolo culturale Ettore Calvi

Un sindacato di persone:
libertà e responsabilità

Parte il 20 maggio con Petteni, D’Antoni, Carera, Colombo e Rovati un ciclo di cinque sessioni articolate in una cena-incontro con testimoni il venerdì sera e didattica in aula il sabato mattina. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Adapt e Fondazione per la Sussidiarietà e si rivolge a giovani lavoratori, operatori sindacali, studenti universitari che possono imparare direttamente da leader sindacali, dirigenti d’azienda, accademici

Rappresentare le persone nell’ambito del lavoro, di chi lo possiede, di chi lo cerca, di chi lo sta perdendo o cambiando, non è cosa che si impara nelle scuole; sono esperienze che possono essere praticate frequentando persone che sono in grado di trasmettere dei contenuti, attraverso un metodo e una convivenza operativa e ideale. Parliamo di ideale non a caso, in quanto, pur avendo a che fare con interessi materiali da tutelare, gli stessi possono essere promossi solo avendo come fine un bene comune per tutti e di tutti

Proprio partendo da queste considerazioni, il Circolo culturale Ettore Calvi, ha deciso di promuovere un percorso formativo e di impostazione culturale dell’esperienza sindacale, a partire dall’impegno di molti suoi aderenti nella Cisl.

ISCRIZIONE: € 50 entro il 16 maggio (la cena è a parte) 

SEDI

  • Cena: Circolino di Crescenzago, Via D. Berra 11, Milano
  • Aula: Cisl Lombardia, via G. Vida 10, Milano

All’incontro del sabato mattina sarà possibile partecipare da remoto.

PRIMA SESSIONE

  • venerdì 20 maggio, ore 19:30: cena con Gianluigi Petteni, presidente Inas Cisl
  • sabato 21 maggio, ore 9:30: didattica in aula con

- Aldo Carera, Presidente Fondazione Giulio Pastore
- Matteo Colombo, Ricercatore Adapt
- Sergio D’Antoni, già Segretario generale Cisl
Coordina Giancarlo Rovati, Università Cattolica di Milano

PROGRAMMA
Ed ecco in sintesi date e temi dei prossimi incontri (per il dettaglio scarica il programma):

24-25 giugno
Lavoro, digitalizzazione e sostenibilità sociale, green, tecnologia

23-24 settembre
Formazione e Lavoro, Lavoro e Formazione

28-29 ottobre
Il sindacato e la sfida del nuovo welfare

11-12 novembre
Partecipazione e contrattazione il ruolo dei corpi intermedi

18 novembre
Incontro conclusivo - Dialogo fra Luigi Sbarra, Segretario generale CISL e Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà

ISCRIVITI

L’iscrizione si realizza compilando il modulo sul sito www.circolocalvi.it e versando la quota attraverso un bonifico bancario intestato al Circolo Ettore Calvi, alle coordinate IBAN IT34S0306909606100000061844 e scrivendo nella causale: nome, cognome del partecipante, PercorsoFormativo2022

Contenuti correlati

Presentazione a Fidenza del Rapporto “Sussidiarietà e... lavoro sostenibile”

C’è lavoro anche per me. Dialogo Bonaccini-Vittadini

3 NOV 2021 | Stefano Bonaccini, Michele Brambilla, Giorgio Vittadini

L’Italia ha ripreso a crescere. Il mondo produttivo è chiamato a grandi cambiamenti. Quali? Siamo preparati ad affrontarli? Il direttore di “QN” intervista il governatore dell’Emilia-Romagna e il presidente della Fondazione Sussidiarietà


La Fondazione al Meeting di Rimini – Rivedi gli incontri

Lavoro degno, debito buono

27 AGO 2021

Lavoro, salute, sviluppo, educazione: Sei Talk e cinque incontri con, tra gli altri, Jean-Paul Fitoussi, Vittorio Colao, Roberto Speranza, Rajan Raghuram, Gian Carlo Blangiardo, Giancarlo Giorgetti, Patrizio Bianchi, Elena Bonetti, Maurizio Martina, Sabina Nuti, Andrea Orlando, Luigi Sbarra, Luigi Gubitosi, Roberto Garofoli


Nuova Atlantide N. 3 - Agosto 2021 - Lavoro: centro di dignità permanente

Lavoro: centro di dignità permanente

AGO 2021

Lo shock del Covid su economia e lavoro ha accelerato fenomeni già In atto. “Tornare a prima” non è la soluzione. La strada è riconciliare innovazione tecnologica e lavoro umano, non ridotto a merce.

Clicca qui!