• La riforma costituzionale del governo Renzi: spunti e approfondimenti
  • Sicilia: periferia e risorsa dell’Europa
  • Dialoghi sul welfare
  • Dialogo intorno al volume Esperienza elementare e diritto
  • E l'esistenza diventa una immensa certezza
  • Realismo, ideologia e scetticismo nella scuola e nell'educazione
  • Verso un (quasi) mercato dell'istruzione?
  • Il lavoro: l'esperienza dell'io in azione
  • La consegna tradita. Riflessioni sul senso della storia
  • La rivincita della responsabilità. A proposito della nuova Legge sul federalismo fiscale
  • Coscienza religiosa e cultura moderna: percorsi della ragione e dell'istruzione
  • Una scuola che insegna a ragionare: il metodo dell'esperienza
  • Questioni di biopolitica
  • Persona e Stato
  • Il rischio di educare nella scuola

Quaderni



Quaderni

Famiglia e DiCo: una mutazione antropologica?

 

Anno: 2007

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il significato e il ruolo della famiglia, messi in discussione dalla proposta di legge sui cosiddetti DiCo, richiedono una riflessione approfondita su un tema cruciale che non riguarda solo l’Italia, ma tutto il mondo occidentale. Ciò che è in gioco è la concezione stessa dell’uomo e, quindi, della società di cui la famiglia è fattore fondante.


Allegati:
QS1.pdf