• Argomentare per un rapporto ragionevole con la realtà. Strumenti per una Scuola di argomentazione
  • L'interessante nelle discipline
  • Quando brillano le idee...
  • Imprenditore: risorsa o problema?
  • Quale futuro per l'Europa?
  • Conoscenza e compimento di sé
  • Dall'uniformità alla differenziazione
  • Alle radici della crisi
  • La sfida del cambiamento. Superare la crisi senza sacrificare nessuno
  • Il cuore di Milano. identità e storia di una
  • La sussidiarietà in Lombardia. I soggetti, le esperienze, le policy
  • Un “io” per lo sviluppo
  • Liberi di scegliere. Dal welfare state alla welfare society
I Saggi

Conoscenza e significato

Per una didattica responsabile

 

di Eddo Rigotti
a cura di Rosario Mazzeo
editore: Mondadori Università

 

Pagine: 180
Anno: 2009
Prezzo: 12,00 €

 

 

 

Il volume, nato da un corso di formazione della Fondazione per la Sussidiarietà nel corso dell’anno scolastico 2008/2009, che ha coinvolto migliaia di docenti, è invito e accompagnamento a rivedere l’insegnamento e l’educazione come problemi antropologici, quindi come questioni culturali prioritarie. La scuola può e deve diventare luogo, tempo, strumento di compartecipazione a un’esperienza di esplorazione appassionata della realtà, grazie a una didattica responsabile, capace di rispondere al desiderio di conoscere. Infatti solo se c’è desiderio, c’è interesse e, quindi, apprendimento, cioè appropriazione della cultura, reinvenzione guidata della materia, agganciamento al reale. Per questo occorre che il docente si ri-appropri criticamente della cultura e delle discipline insegnate e pratichi lo stile argomentativo, caratterizzato dalla tensione a interpellare ogni allievo come soggetto dotato di ragione, affezione e libertà.